FANDOM


Leon

Design leon.png

Informazioni Vocaloid
Sviluppatore Zero-G
Distributore Zero-G Crypton Future Media
Doppiatore Anonimo (Cantante Soul Inglese)
Licenza Proprietario
Affiliato Yamaha

Leon (LE♂N / レオン) è stata la prima voicebank rilasciata per il software Vocaloid Egli è stato definito un "cantante soul virtuale maschile sul modello di un vero cantante professionista" ed è stato creato per cantare in inglese. Oltre a rivendicare il posto di primo Vocaloid, Leon è anche il primo Vocaloid maschio inglese, considerato insieme a Lola, gli Adamo ed Eva della storia di Vocaloid.








Caratteristiche personaggioModifica

Informazioni Vocaloid
Nome Leon (LE♂N / レオン) 
Sesso
Maschio
Origine Vocaloid

Il nome Leon è di origine latina, utilizzato in diversi paesi dell'Europa. Il suo nome è collegato ai nomi "Leo" o"Leone" fu scelto in modo da suonare simile al nome "Lola" ma in modo maschile. Se messi in ordine, Leon viene prima di Lola. Questo per via dell'ordine alfabetico e anche per i loro codici: Leon con ZGV1 e Lola con ZGV2. Il suo nome viene scritto nella box art con il segno di marte (♂) sulla sua "o".

La  box art di Leon è una delle poche che non ha un avatar. La foto delle box art di Leon e Lola proviene da un sito di stock immagini. La foto originalmente si chiama "Profile of Woman with finger next to lips " (Profilo di donna con il dito vicino alle labbra). Della foto originale fu eliminato il dito e al suo posto fu messa una luce. Trattandosi solo di una bocca, non fu determinante se le labbra erano di un uomo o di una donna. Fu messo un filtro di colore blu e fu messo nella box art di Leon. Una rappresentazione comica di Leon è l'attore italiano Girolamo Panzetta , che indossa un abito simile a Parco Folgore nel video "Moge Milk ". Per i fan la raffigurazione più famosa di Leon è un giovane dai capelli biondi con una camicia blu/viola. Questo design veniva dal video "True my hearth " e divenne così popolare che ormai si può definire il suo avatar ufficiale, sebbene con la musica soul lo si dovrebbe raffigurare di origini afro-americane. Ed essendo egli stesso etichettato come cantante soul, dovrebbe essere la sua immagine più appropriata, proprio come la sua rappresentazione prima del suo rilascio nel pacchetto "Zero-G Soul Vocalist". Questo scatenò un po di polemiche razziali tra i fan per il Leon bianco e il Leon di colore.

Leon e Lola sono spesso considerati come fratello e sorella dai fan a causa dei loro nomi simili, dallo stile della box art e alla loro data di rilascio e sono spesso paragonati ai Kagamine . Tuttavia, si considera anche loro sorella Miriam . Anche i produttori di Zero-G spesso li considerano "fratelli". Sonika invece è paragonata come la sorella più piccola rispetto a Leon, Lola e Miriam.

PacchettiModifica

Nome pacchettiModifica

Leon (LE♂N / レオン)

Vendite e MarketingModifica

SoulVocalist.jpg

Boxart Vocaloid Soul Vocalist della Zero-G (Annuncio Iniziale di Lola e Leon)

Leon fu pubblicizzato su internet e sulle riviste elettroniche. Fu inizialmente annunciato per essere rilasciato insieme alla voce di Lola nel pacchetto "Soul Vocalist", ma in seguito le voci furono divise.  All'epoca era trattato come un qualsiasi sintetizzatore musicale e non c'erano lavori di fan su Vocaloid che potessero valorizzarlo. Esso aveva lo scopo di essere un programma per professionisti e quindi non era potenzialmente interessante nel mercato. Il suo software rivale,Cantor avrebbe in seguito fatto concorrenza su di lui. Per un periodo, Leon, insieme a Lola e Miriam, non fu più in vendita a causa della mancanza di interesse per le voci sintetizzate, dovuto al cambiamento improvviso della tendenza della musica indie . In seguito alla vendita di Hatsune Miku per Vocaloid2 , ci fu una crescita di interesse verso Vocaloid inglesi e quando la domanda si rinnovò, Zero-G iniziò a rivendere i suoi vocaloid nel suo sito web.


AlbumModifica

LelikCD.png

Copertina album "A Place in the Sun"

Leon ebbe il privilegio di essere usato per l'album "A Place in the Sun", dove fu utilizzato insieme ad altre voci anch'esse elettroniche. Fu il primo album mai creato con un sintetizzatore come cantante nonché il primo ad essere di Vocaloid. L'album contiene 14 brani in un arrangiamento moderno, con testi in inglese e in russo.




NAMMModifica

Leon e Lola furono presentati alla fiera NAMM. Fu in quell'occasione che fu introdotto in seguito lo studio PowerFX al programma Vocaloid.

ZGFModifica

Leon, Prima e Lola furono rilasciati per celebrare il "Zero-G Festival Garnet" (ZGF) su Nico Nico Douga, dove furono caricate le loro canzoni. L'evento durò tre giorni.

PopolaritàModifica

Poiché all'inizio non c'erano dei lavori di fan per Vocaloid, non c'era molto interesse al suo rilascio e fu ritirato dal mercato per le troppe poche vendite e per la concorrenza con il software Cantor. Solo con l'arrivo di Hatsune Miku Leon ritornò in vendita nel sito di Zero-G.  Per un lungo periodo, Leon fu molto utilizzato da chi voleva una voce inglese maschile, essendo l'unica disponibile nel software. Questo durò fino al 209 con l'arrivo di Big Al per Vocaloid2. La sua popolarità si incrementò con il design che lo rappresenta il video "True to my hearth" che incuriosì i fan che cominciarono a cercarlo nel web per saperne di più. Ben presto divenne famoso con circa 50.000 visualizzazioni su Nico Nico Douga. Nella classifica internazionale di NicoNicoDouga Vocaloid 2010, Leon ha avuto il 3° posto per il numero di presenze con 4 posizioni nella classifica TOP30 delle canzoni 2010. Con l'arrivo di Vocaloid3 e di nuove voci inglesi maschili, Leon perse molta popolarità e il suo motore divenne obsoleto per i nuovi sistemi operativi dei computer di nuova generazione.'

CuriositàModifica

  • 00000.jpg

    Profilo ufficiale di Leon dato dai fan.

    A causa del video promozionale "the Farthest End " dove Leon viene visto con dei tulipani, fece si che in seguito diventarono l'elemento che lo caratterizzava.
  • Fino al rilascio di Big Al di 6 anni più tardi, Leon era l'unico vocaloid maschio che parlava in inglese. Ciò significa che per gli utenti la scelta di una voce maschile inglese era molto limitata rispetto a quella che si dispone nelle voicebank giapponesi. Questo portò ai fan a scherzare su Leon con un "harem femminile Vocaloid". Se si comprendevano le voicebank inglesi di Vocaloid 2, c'erano ben 6 donne inglesi su 1 maschio.
  • Secondo una diceria, Lola e Leon sono stati creati dalla stessa voce, ovvero da un unico fornitore di voce. Il sospetto di ciò proviene dal fatto che se si cambia il Gender dei vocaloid, suonano molto simili. Molti pensano che siano registrati in modo diverso dalla stessa persona (che si suppone maschio dato il tono roco di Lola) , come è stato fatto con Rin e Len Kagamine.
  • Leon viene visto nel mini-fumetto di Sonika
  • Il design della box art di Leon in Giappone è leggermente diversa da quella inglese, perché più ristretta.
  • Il modello MMD più famoso di Leon è quello di Arkenidae

RiconoscimentiModifica

Produzione

In Vocaloid

  • Uno dei primi vocaloid
  • Uno dei primi vocaloid inglesi
  • Primo vocaloid maschio
  • Primo vocaloid inglese maschio
  • Primo vocaloid maschio di Zero-G
  • Uno dei primi vocaloid di Zero-G
  • Primo vocaloid specializzato nello stile Soul
  • Uno dei primi vocaloid senza un viso preciso nella boxart
  • Unica voce inglese maschile
Marketing e Vendite
  • Primo vocaloid utilizzato in un album










Galleria ImmaginiModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale